vai alla home page di RCC

GESTIONE ASSOCIATA IN MATERIA DI CONCESSIONE DEI CONTRIBUTI PER L’ABBATTIMENTO DELLE BARRIERE ARCHITETTONICHE

 

Rete Civica del Casentino

RCC - rete scuole

RCC - enti

RCC - Comuni on line

RCC - associazioni e spazio giovani

RCC - turismo e cultura

barra verde

L.R. 47/91 - D.P.C.R. 11-R/05

CONCESSIONE DEI CONTRIBUTI PER L’ABBATTIMENTO DELLE BARRIERE ARCHITETTONICHE

  _______________________________________________________
 

- Graduatoria 2009 delle domande ammesse a contributo

Dal 2004 la Comunità Montana del Casentino - ora Unione dei Comuni Montani del Casentino - è l'ente capofila nella gestione dei contributi per l'abbattimento delle barriere architettoniche negli edifici privati ai sensi della L.R. Toscana n. 47/1991 e del relativo regolamento di attuazione dell'art. 5quater.

DOMANDA: è possibile scaricare il modulo di domanda per la richiesta di contributi in formato doc.  
Scarica la domanda

 

REQUISITI DEL RICHIEDENTE
- Invalidità attestata dall'autorità competente
- Residenza anagrafica negli edifici interessati dagli interventi di eliminazione delle barriere architettoniche al momento della presentazione della domanda, ovvero residenza anagrafica negli edifici interessati dagli interventi di eliminazione delle barriere architettoniche assunta entro tre mesi dal momento dell'ammissione del contributo quale beneficiario


MODALITA' DI RICHIESTA ED EROGAZIONE
La richiesta di contributo deve essere preventiva all'esecuzione dei lavori e redatta su fac-simile fornito dal Comune o dall'Unione dei Comuni o al seguente link.
Successivamente all'ultimazione delle opere di abbattimento delle barriere, dovranno essere inoltrate all'Unione dei Comuni le fatture quietanzate delle spese sostenute.

DOCUMENTI DA PRESENTARE AL COMUNE DI APPARTENENZA
domanda per la concessione del contributo corredata dai seguenti allegati:
- fotocopia documento di identità in corso di validità
- copia conforme del certificato rilasciato dall'autorità competente attestante che il richiedente è persona non deambulante con disabilità totale, ovvero attestante la menomazione o limitazione permanente di carattere fisico o di carattere sensoriale o di carattere cognitivo del richiedente.
- preventivo di spesa e progetto dettagliato relativi alle opere edilizie direttamente finalizzate all'eliminazione delle barriere architettoniche (art.9 del Regolamento)
- preventivo di spesa e documentazione tecnica relativi all'acquisto ed all'installazione di attrezzature finalizzate all'eliminazione delle barriere architettoniche (art.10 del Regolamento)
- copia conforme della dichiarazione dei redditi della persona disabile che chiede il contributo o del familiare che lo dichiara a proprio carico ai sensi dell'articolo 12 del D.P.R. 917/1986
- benestare del proprietario dell'unità immobiliare alla realizzazione degli interventi (da allegare solo nel caso di richiedente diverso dal proprietario)

NORMATIVA DI RIFERIMENTO
- Legge Regionale n. 47/91 e successive modifiche e integrazioni
- D.P.G.R. 11-R/05 (regolamento)

 

Per informazioni

UNIONE DEI COMUNI MONTANI DEL CASENTINO
Ufficio Pianificazione del Territorio

Indirizzo: Via Roma 203 - Ponte a Poppi (AR).
Responsabile del Procedimento: geom. Carlo Rossi
Telefono: 0575/507255
Fax: 0575/507230
Email: carlorossi@casentino.toscana.it


 

 

 

HOME

burberry cashmere scarf burberry scarf sale burberry scarf cheap burberry outlet scarf